Agathón

IL PROGETTO EDITORIALE

AGATHÓN è una Rivista Scientifica Internazionale di Architettura, Arte e Design di tipo Open Access edita dalla Palermo University Press e dalla  DEMETRA Ce.Ri.Med. La Rivista è uno strumento di informazione e di formazione critica semestrale che si propone di contribuire alla crescita e alla diffusione della conoscenza delle tematiche dell’Area 08 e dell’Area 10; la Rivista intende pertanto costituire un luogo scientifico ove gli Autori, che abbiano svolto ricerche originali in materia di architettura, ingegneria, arte e design, possano trovare un’opportunità per diffondere i propri contributi. Ciascun numero della Rivista accoglie lavori di ricerca su di un tema specifico, lavori non pubblicati, né proposti per la pubblicazione ad altro editore.
I contributi, selezionati e valutati attraverso un double-blind peer review process, sono pubblicati in lingua italiana e inglese, così da poter essere collocati nel più vasto contesto di ricerca internazionale. Principi fondanti della Rivista sono l’originalità/innovatività, la rilevanza dell’argomento trattato per l’avanzamento della conoscenza, la conoscenza e l’utilizzo della letteratura, il rigore metodologico e la chiarezza espositiva, l’impatto nella comunità scientifica, ma anche l’agevole accessibilità e l’ampia diffusione degli articoli; inoltre la Rivista è aperta a ricerche speculative, empiriche e di natura descrittiva relative a fenomenologie che presentino caratteri di novità, almeno per taluni aspetti significativi.
AGATHÓN è inserita dall’ANVUR nell’Elenco delle Riviste Scientifiche | Area 08 – Architettura e Ingegneria e Area 10 – Scienza delle Antichità, filologiche-letterarie e storico-artistiche.

 

LE SEZIONI DELLA RIVISTA

Gli articoli pubblicati sono inseriti in una delle seguenti sezioni:
“Focus” (a invito per Autori di chiara fama e/o esperti nella materia)
“Architettura” (progettazione architettonica e d’interni, urbanistica, paesaggio, ingegneria, tecnologia, storia, recupero, restauro, allestimento e museografia, rappresentazione)
“Arte” (moderna e contemporanea)
“Design” (per l’industria, l’artigianato e la comunicazione)
e sono classificati come “Essays & Viewpoint”, “Research & Experimentation”, “Review Articles” o “Dialogues”.

 

PERIODICITÀ

AGATHÓN pubblica, sia in formato elettronico che a stampa, due numeri per anno, a Giugno e a Dicembre. Il primo numero è stato pubblicato nel Giugno 2017 e da allora i numeri programmati sono stati prodotti con regolarità. Per incoraggiare la pubblicazione di contributi di Autori con affiliazione a Università ed Enti di Ricerca in Paesi classificati dalla Banca Mondiale come low-income and lower-middle income economies, AGATHÓN selezionerà un massimo di due Autori a cui pubblicare gratuitamente il contributo, fatto salvo l’esito positivo del double-blind peer review process.

 

Tutti i numeri di AGATHÓN  sono scaricabili gratuitamente al link
www.agathon.it/agathon/issue/archive 

EDITORIAL TEAM

Direttore Scientifico
Giuseppe De Giovanni | University of Palermo, Italy

Direttore Responsabile
Micaela Maria Sposito

Comitato Scientifico Internazionale
Alfonso Acocella (University of Ferrara, Italy), Jose Ballesteros (Polytechnic University of Madrid, Spain), Roberto Bologna (University of Firenze, Italy), Tarek Brik (University of Tunis, Tunisia), Tor Broström (Uppsala University, Sweden), Josep Burch i Rius (University of Girona, Spain), Alicia Castillo Mena (Complutense University of Madrid, Spain), Jorge Cruz Pinto (University of Lisbon, Portugal), Maria Antonietta Esposito (University of Firenze, Italy), Emilio Faroldi (Polytechnic University of Milano, Italy), Giovanni Fatta (University of Palermo, Italy), Francisco Javier Gallego Roca (University of Granada, Spain), Pierfranco Galliani (Polytechnic University of Milano, Italy), Javier García-Gutiérrez Mosteiro (Polytechnic University of Madrid, Spain), Motomi Kawakami (Tama Art University, Japan), Walter Klasz (University of Art and Design Linz, Austria), Inhee Lee (Pusan National University, South Corea), Mario Losasso (‘Federico II’ University of Napoli, Italy), Maria Teresa Lucarelli (Mediterranea University of Reggio Calabria, Italy), Renato Teofilo Giuseppe Morganti (University of L’Aquila, Italy), Olimpia Niglio (Hokkaido University, Japan), Marco Rosario Nobile (University of Palermo, Italy), Roberto Pietroforte (Worcester Polytechnic Institute, USA), Carmine Piscopo (‘Federico II’ University of Napoli, Italy), Paolo Portoghesi (‘Sapienza’ University of Roma, Italy), Patrizia Ranzo (‘Luigi Vanvitelli’ University of Napoli, Italy), Dominique Roullard (École Nationale Supérieure d’Architecture Paris Malaquais, France), Luigi Sansone (Art Reviewer, Milano), Andrea Sciascia (University of Palermo, Italy), Federico Soriano Pelaez (Polytechnic University of Madrid, Spain), Benedetta Spadolini (University of Genova, Italy), Conrad Thake (University of Malta), Francesco Tomaselli (University of Palermo, Italy), Maria Chiara Torricelli (University of Firenze, Italy).

Capo Redattore
Cesare Sposito | University of Palermo, Italy

Comitato di Redazione Internazionale
Mario Bisson (Polytechnic University of Milano, Italy), Tiziana Campisi (University of Palermo, Italy), Clice de Toledo Saniar Mazzilli (University of São Paulo, Brazil), Giuseppe Di Benedetto (University of Palermo, Italy), Ricardo Devesa (La Salle – Ramon Llull University, Spain), Ana Esteban-Maluenda (Polytechnic University of Madrid, Spain), Raffaella Fagnoni (IUAV, Italy), Antonella Falzetti (‘Tor Vergata’ University of Roma, Italy), Rubén García Rubio (Tulane University, USA), Manuel Gausa (University of Genova, Italy), Pilar Cristina Izquierdo Gracia (Polytechnic University of Madrid, Spain), Pedro António Janeiro (University of Lisbon, Portugal), Massimo Lauria (Mediterranea University of Reggio Calabria, Italy), Ina Macaione (University of Basilicata, Italy), Francesco Maggio (University of Palermo, Italy), Elodie Nourrigat (Ecole Nationale Supérieure d’Architecture Montpellier, France), Elisabetta Palumbo (RWTH Aachen University, Germany), Frida Pashako (Epoka University of Tirana, Albania), Julio Cesar Perez Hernandez (University of Notre Dame du Lac, USA), Pier Paolo Peruccio (Polytechnic University of Torino, Italy), Rosa Romano (University of Firenze, Italy), Monica Rossi-Schwarzenbeck (Leipzig University of Applied Sciences, Germany), Dario Russo (University of Palermo, Italy), Francesca Scalisi (DEMETRA Ce.Ri.Med., Italy), Marco Sosa (Zayed University, United Arab Emirates), Zeila Tesoriere (University of Palermo, Italy), Antonella Trombadore (World Renewable Energy Network, UK), Gaspare Massimo Ventimiglia (University of Palermo, Italy), Antonella Violano (‘Luigi Vanvitelli’ University of Campania, Italy), Alessandra Zanelli (Polytechnic University of Milano, Italy).

Assistente Editoriale
Santina Di Salvo (ICOMOS, Italy)

Graphic Designer
Michele Boscarino

Executive Graphic Designers
Agnese Abbaleo, Antonella Chiazza, Paola La Scala 

Web Editor
Pietro Artale (startstudio)

Precedenti Direttori Scientifici
Alberto Sposito (1939-2018) | Professore Ordinario Emerito di Tecnologia dell’Architettura presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Palermo, è stato Direttore Scientifico della Rivista Internazionale DEMETRA e della collana SPIGOLATURE, Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Recupero e Fruizione dei Contesti Antichi e Componente del Consiglio Scientifico Internazionale dell’Ente Biennale di Archeologia. È stato co-fondatore e Presidente del DEMETRA Ce.Ri.Med. (Centro Documentazione e Ricerca Euro-Mediterranea) e ha promosso diversi convegni nazionali e internazionali sui temi della conservazione, valorizzazione e fruizione dei Beni culturali. Ha pubblicato numerosi articoli, saggi e volumi sui processi di trasformazione dell’ambiente costruito, sui materiali naturali e artificiali, sui processi conservativi che si riferiscono ai Beni culturali, approfondendone la conoscenza storica e tecnologica.